Il riconoscimento “La Magnifica Identità Siciliana” a Veronica Marino

Nella serata conclusiva dell’Edizione 2011 del Premio Letterario “Vincenzo Licata – Città di Sciacca” è stato assegnato il riconoscimento de “La Magnifica Identità Siciliana” a Veronica Marino per il libro “Beatrice e la sua terra“, Editing Edizioni, con la seguente motivazione:

A Veronica Marino,

che ha raccontato con lucidità e leggiadria i valori della Sicilia, i profumi e la vita dei suoi pescatori e ha rappresentato la voglia di cambiamento insita nelle nuove generazioni.

Veronica Marino vive e lavora a Roma dove e’ nata, da padre siciliano. Nel ’98 ha iniziato la sua esperienza professionale di giornalista, interessandosi di ambiente, costume, spettacolo, politica ed economia. Dal 2001 si e’ occupata di economia sindacale per l’agenzia ADNKRONOS, in seguito giornalista parlamentare, attualmente si occupa, per la stessa agenzia, di cultura e spettacolo.

Veronica Marino riceve il riconoscimento "La Magnifica Identità Siciliana"

Beatrice e la sua terra

Porto Pinna e’ un paradiso naturale, ma anche un luogo troppo ‘stretto’ per chi volesse pensare ed agire secondo i propri desideri. Beatrice, una giovane insegnante, ama troppo la sua terra per andarsene, ma non puo’ neanche restare limitandosi ad adeguarsi …cosi’ inizia un cambiamento che contagia la famiglia e gli alunni. Un cambiamento che passa per la capacita’ di rivelarsi, di conoscere attraverso un modo nuovo di ascoltare e interrogarsi, per la liberta’ di mostrare il dolore ma anche la gioia, la voglia di giocare…..Anche Beatrice sara’ messa alla prova, innamorandosi di Emad, giovane medico palestinese rifugiato in Italia: dovra’ infatti trovare il coraggio per condividere “allo scoperto” i propri sentimenti…mentre la relazione quotidiana con gli alunni della sua piccola classe, affrancata da schematismi, portera’ alla luce nuove consapevolezze.

spacer

Leave a reply